Olivia. Ovvero la lista dei sogni possibili

oliviaOlivia è una trentenne molto frizzante che, alla vigilia di Natale, perde il suo lavoro precario.

E’ una giornata di pioggia, così Olivia, delusa e depressa, si rifugia in un bar in cui si è imbattuta per caso.

Lì comincia a scrivere una serie di liste per ordinare le idee e comincia a ripercorrere tutti gli eventi della sua vita: ci parla del rapporto meraviglioso con la nonna, del rapporto non certo idilliaco tra i suoi genitori, della sua migliore amica e, ovviamente, anche di sé stessa.

Ma, spesso, le pagine dei racconti di Olivia si interrompono per lasciare spazio a quelle in cui la voce narrante è un certo Diego. Ma chi è? Cosa c’entra con Olivia?

Lo capiremo solo alla fine… 🙂

COSA NE PENSO IO:

Quando ho cominciato a leggere questo libro pensavo si trattasse di una storiella d’amore, di quelle che si leggono sotto l’ombrellone in cui la protagonista è una ragazza goffa che deve trovare l’amore eterno.

Invece mi sono dovuta ricredere e mi sono pure appassionata alla storia di Olivia.

Il libro non è affatto né leggero, né banale e tratta temi importanti come la famiglia, la perdita di un familiare, la ricerca di un’indipendenza economica, i rapporti di amicizia ed infine il fato, che tutto può.

VALUTAZIONE: 7/10

Annunci

2 thoughts on “Olivia. Ovvero la lista dei sogni possibili

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...