Portami a casa

portamiJude ha appena ricevuto una telefonata in cui gli viene comunicata la morte del padre. Lascia immediatamente il monolocale in cui si è rifugiato dopo la scoperta del tradimento della moglie e si precipita nella casa paterna dove, nel frattempo, stanno giungendo tutti gli altri fratelli.

La famiglia di Jude è ebrea, ma il padre non era mai stato né credente, né tanto meno praticante; giunge pertanto inaspettata la comunicazione dell’ultima volontà paterna: la famiglia dovrà osservare la Shiva, dovrà cioè convivere sotto lo stesso tetto per i 7 giorni di lutto e sedere su apposite seggioline ricevendo le visite da parte di amici e parenti.

I fratelli non sono entusiasti per questa convivenza forzata, sono anni che non stanno tutti sotto lo stesso tetto, che non riescono a comunicare, ma, trattandosi dell’ultima volontà del padre appena morto, si rassegnano e si adeguano.

In questi 7 giorni succederà di tutto e di più, verranno fuori i problemi che mai sono stati risolti, le fragilità di ognuno di essi, ma anche l’affetto degli uni verso gli altri.

COSA NE PENSO IO:

Non si tratta sicuramente di un capolavoro della letteratura contemporanea, ma l’ho letto molto volentieri. Magari perchè in questo momento sono coinvolta emotivamente dall’argomento e anch’io avrei desiderato una famiglia, anche strampalata come quella dei Foxmann, con cui condividere lo stesso dolore e gli stessi ricordi…Chissà!

Il libro, trattando l’argomento del lutto per la perdita di un familiare stretto, non risulta affatto pesante, anzi l’autore arricchisce la storia con equivoci, episodi esilaranti e tanta ironia.

L’unica pecca, secondo il mio parere, è questo continuo ricorrere al sesso. Per coprire in parte dei vuoti narrativi? Boh!

VALUTAZIONE: 7/10

Annunci

5 thoughts on “Portami a casa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...