L’occhio del lupo

occhioUn lupo è chiuso in una gabbia all’interno di uno zoo. Sta lì, solitario e triste a trascorrere le sue grigie giornate, quando un bambino inizia a sostare davanti alla sua gabbia e a fissarlo in continuazione.

Il lupo è diffidente e odia gli uomini, pertanto quest’osservatore sconosciuto lo infastidisce non poco!

Ma il bambino rimane a fissarlo e, siccome il lupo ha un occhio solo, anch’egli chiude il suo occhio mostrando, così, tutta la sua sensibilità.

Il lupo rimane molto colpito dal gesto e comincia a narrargli la sua storia e le sue vicissitudini imputabili principalmente all’uomo.

Anche il bambino ha avuto una vita complicata e narra al lupo i passaggi attraverso le tre Afriche (l’Africa Gialla dei deserti, l’Africa Grigia delle savane e l’Africa Verde delle foreste equatoriali)….

COSA NE PENSO IO:

Anche questo è un libro per ragazzi che mi sono ritrovata a leggere, questa volta, per puro e semplice caso.

La storia è assolutamente deliziosa e la morale è molto importante per crescere bene.

VALUTAZIONE:8/10

Annunci

2 thoughts on “L’occhio del lupo

  1. Quanta Grazia…Sant’ Antò, davvero questa tua alacre protetta non si ferma mai, e legge e rilegge con te, oltre che con Santa Rosalia, Patrono attento !!! 😀
    Sintetizzo gli ultimi suoi post : BBBRAVA !
    Anche se, all’ ottimo @Gianni Rodari …. il “migliore” Scrittore per bambini ( ma anche ai grandi non farebbe male ri-leggerlo … ), avrei dato DIECI su DIECI … di qualunque suo scritto si fosse trattato !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...