La signora delle camelie

camelieEbbene sì, mi sono data ai classici!

🙂

Non occorre fare un lungo riassunto, dovrebbe essere una storia conosciuta ai più! Comunque…

E’ la storia di Marguerite e di Armand.

E’ la storia di un amore tormentato tra una cortigiana e un nobiluomo nella Francia dell’800.

E’ la storia di una dolorosa rinuncia alla felicità.

COSA NE PENSO IO:

Conoscevo la storia, ma non avevo mai letto il libro ed è arrivato il momento di colmare qualche lacuna sul fronte “classico”.
Una bella storia d’altri tempi e un bel personaggio femminile, senz’altro!
Armand è un pò noioso e troppo ingenuo, avrei preferito che Dumas gli avesse conferito più personalità, ma le decisioni sulle caratteristiche dei personaggi sono esclusivamente di competenza degli autori…

VALUTAZIONE: 8/10

Annunci

9 thoughts on “La signora delle camelie

  1. Oh …. modem “fusibile” e ingrato ! 😯
    Comunque, il tuo giudizio è schietto, frase o non frase da togliere ( ma perchè poi “da togliere” ??? ) …. e lo condivido !
    Ci sono molti uomini come Armand, belli e fatui, appassionati amanti ma incostanti, mentre lei, l’ ardente Marguerite, è vera, è donna …. e conosce l’ amore “che a nullo amato amar perdona” !!! 😀

  2. Un capolavoro letterario – e la Certosa di Parma, lo è – ha sempre qualcosa da insegnarci, qualcosa che, mentre ci affascina, non da ultimo anche col suo ‘stile alto’, ci ricongiunge al tempo senza orologio, nè ansie, nè ambasce dovute al correre cieco senza costrutto e non di rado senza una vera necessità …. ci trascina fuori dalle mode effimere e inutili !
    Come ad un fiume dalla corrente nota, dolce e continua, che sbocchi al mare grande dell’ anima nostra, affidati a lui, indefessa e solerte @Lectry …. e vedrai che, quell’ aspetto “per adesso noiosissimo”, svanirà alla prima ansa, al primo canneto da cui, variopinti uccelli,cinguettanti, si alzeranno in volo per salutare la tua presenza ! 🙂

  3. Pingback: I magnifici 7 capolavori della letteratura francese | LE MIE LETTURE IN EBOOK

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...