Penelope alla guerra

penelopeGiò è un’italiana che di professione scrive soggetti per film.

Per lavoro si sposta a New York e lì incontra un “fantasma”. Sì perchè la famiglia di Giò, durante la guerra e quando lei era solo una dodicenne, ha accolto nella propria casa un soldato americano, Richard Baline.

Giò è solo una bambina, ma rimane affascinata da questo giovane soldato che le racconta della sua patria, degli alti grattacieli e dell’atmosfera newyorkese. Durante un bombardamento nella capitale i due si perdono di vista e, più tardi, Giò scopre che Richard è morto durante la fuga.

Così quando lo rivede anni dopo a New York rimane senza parole.

I due iniziano una relazione, ma ben presto Giò si accorge che qualcosa non sta andando per il verso giusto…

COSA NE PENSO IO:

Non sono rimasta particolarmente colpita da questa prova narrativa della Fallaci! Sì, il tema per gli anni ’60 è sicuramente coraggioso, ma la storia non è molto convincente.

Se il personaggio di Giò, nonostante risulti particolarmente ingenua in certi passaggi e profondamente cinica in altri, è ben riuscito, Richard risulta snervante.

Dopo “Lettera a un bambino mai nato” e “Un cappello pieno di ciliegie”, mi aspettavo molto di più!!!!

VALUTAZIONE: 5/10

 

Annunci

4 thoughts on “Penelope alla guerra

  1. Cinqueeeeeeeeeeeeeeeeee ?!?
    Cinque …. ehm …. su dieciiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii ?!? 😯
    GENEROSONA !!! :mrgreen:

  2. Oh … in questo @oriana fu bravissima ….
    Ogni suo libro, leggendolo, va giù che è una bellezza !
    La fregatura è che poi, del sapore di quel suo liquido ingurgitato alla svelta e alla buona, non rimane nulla …. nè in gola, nè nel cuore ! 😐

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...