Don Camillo. Mondo piccolo

donOvviamente questo libro di Giovannino Guareschi descrive le avventure di Don Camillo e Peppone, i loro screzi e le loro complicità.

E’ inutile fare un riassunto, quindi…

COSA NE PENSO IO:

Non posso dire di essere rimasta particolarmente colpita da questo testo.

Sì, è carino. Spesso è anche divertente e le conversazioni tra Don Camillo e il Cristo in croce sono sicuramente significative.

Questo non posso che riconoscerlo, ma…

Ma non mi è piaciuto il fatto che si trattasse di episodi, piccoli racconti quasi tutti slegati tra loro. Avrei preferito fossero ben amalgamati in una storia più ricca e compatta.

Poi sicuramente sarò stata influenzata dal Don Camillo della tv e mi riesce difficile immaginare un prete diverso da Fernandel. Difficile pensare a un omone che riesce a sollevare sulla testa un enorme tavolo di rovere massiccio!

VALUTAZIONE: 6/10

 

Annunci

8 thoughts on “Don Camillo. Mondo piccolo

  1. Quando ero un bambino ‘cresciutello’ … e leggevo i libri di @Guareschi, li valutavo nè più nè meno che come te, @Lectry cara ! E cioè, li ritenevo mediocri, ripetitivi e scontati … insomma niente a che vedere, quanto a delizia e passione di lettura, con i grandi romanzi di @Stevenson, o di @Salgari, o di @Dumas, o di @Verne … o di altri narratori d’ avventura consimili !
    Diverso giudizio esprimo oggi, e non con il senno di poi …. ma con la maturità acquisita e con la memoria, ed oggi quegli stessi libri mi appaiono più che buoni, e struggenti quegli angoli di paesaggi e persone e caratteri ora pressochè scomparsi !
    Il mio giudizio quindi, oggi come oggi, è 8/10 ! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...