Fai bei sogni

beiCon questa breve storia autobiografica Massimo Gramellini ci racconta la sua infanzia segnata dalla perdita improvvisa della madre.

Un evento, questo, che lascia un vuoto incolmabile nel suo cuore di bambino in perenne ricerca di una figura femminile di riferimento.

Una figura femminile che però non c’è. Rimane solo un padre addolorato alle prese con un ragazzino con cui non riesce a comunicare.

Soltanto da adulto, Gramellini scoprirà un’amara verità….

COSA NE PENSO IO:

Una storia piena di sentimento, di mancanze e nostalgia che condizionano la vita dell’adulto, oltre che quella del bambino.

Un po’ troppo semplice la riconciliazione con un passato così pesante! Un finale prevedibile, ma nel complesso la storia è gradevole ed emotivamente coinvolgente.

VALUTAZIONE: 6 e mezzo

 

Annunci

9 thoughts on “Fai bei sogni

  1. Eccheppalle…
    E’ un libretto, dai.
    Che poi non è vero che è così prevedibile il finale. Mi immagino già te che fai un salto nel letto (perché sicuramente lo stavi leggendo a letto) urlando: miiiiiiiiiiiiiiiiiii…………!!!! e svegliando tutta la casa, Tommy incluso. :mrgreen:

    • seeeeeeeeeeeeeeee ti pare che mi metta a urlare per casa per un libro.
      Una volta però mi sono messa a ridere e mi guardavano tutti perplessi, compreso Tommy. Era “Io no” di Lorenzo Licalzi, se ti interessa 😉

  2. Ohò … ma “quante belle figlie ( e figli ) @Madamadorè …. son belle e me le tengo” !
    Ovviamente, le figlie – come diceva questa cara filastrocca – i figli, au contraire …. che vadano al padre o a chi per lui ! 😀
    Giusto domandavo a me stesso : “Che fine ha fatto @Lectry” ?!?
    Sepolta viva dalle innumerevoli letture di questo o di quella ?!? 😯
    Murata, sè volente, da pagine e pagine e pagine ancora ?!?
    Azzannata da @Tommy … stanco di vederla sul letto a leggere, anzichè disposta a portarlo a spasso ?!? 😐
    E invece no … NON sparita, ma intenta a leggere ‘nientepopòdimenoche’ @Gramellini ! 😯
    Come dire ?
    LA MONTAGNA, HA PARTORITO UN TOPOLINO ! :mrgreen:

  3. Nooooooooooo …I’m sorry ! 😯
    You have not understand !!! 😦
    Nel senso che la tua ponderosa ed alacre fatica ‘as lectry’ capace di trinciare libri su libri, cataste di libri … ehm …. montagne di libri …. beh avrebbe meritato ben altro che un buon e simpatico @Gramella che, bravo e delicato giornalista qual’ è, s’ è messo in testa di essere anche uno “scrittore” .
    Ma tant’ è … cara amica mia : non è il solo ! :mrgreen:

  4. Oh quante belle figlie @Madamadorèèèèèèèèèèèè
    Oh quante belle figlieeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee ….
    Son belle e me le piglio @Madamadorèèèèèèèèèèèèèèèèè
    Son belle e me le pigliooooooooooooooooooooooooooooooo ….. ! 😯

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...